• I COrO prendono in carico pazienti oncologici ed ematologici, ma c’è ancora da fare

    I COrO prendono in carico pazienti oncologici ed ematologici, ma c’è ancora da fare0

    I COrO come vengono chiamati in Asl, i centri di orientamento oncologico, devono prendere in carico tutte le perone affette da malattie neoplastiche, comprese quelle persone con malattie ematologiche. A sottolinearlo, il commissario straordinario dell’Asl di Lecce, Rodolfo Rollo. Il manager fa sapere, tramite un comunicato stampa, che a poter accedere a questi centri di

    READ MORE
  • Presentazione dei COrO (centri orientamenti oncologici)

    Presentazione dei COrO (centri orientamenti oncologici)0

    “Dopo 12 anni di presa in giro, la Puglia finalmente ha attivato la rete oncologica. Bene o male questo si vedrà, ma intanto c’è.” Così ha esordito il vice presidente della FAVO (federazione italiana delle associazioni di volontariato in oncologia), Francesco Diomede, durante la presentazione della rete oncologica dell’Asl, nell’open space di palazzo Carafa. “E’

    READ MORE
  • Rete oncologica, un servizio solo per chi resta in Salento

    Rete oncologica, un servizio solo per chi resta in Salento0

    “I pazienti oncologici in cura presso strutture dell’Asl, devono essere indirizzati al COrO di riferimento. Chi invece è seguito da centri fuori dall’azienda sanitaria leccese, con richiesta del medico curante o di uno specialista, per avere un esame diagnostico o altro, possono telefonare al Cup dell’Asl. In caso di indisponibilità di prenotazione nei tempi richiesti,

    READ MORE
it Italian
X