• Un aiuto a Silvia per arrivare al BESTA di Milano

    Un aiuto a Silvia per arrivare al BESTA di Milano0

    Un contatto con il BESTA di Milano perchè prenda in carico la figlia Silvia. E’ l’appello disperato di mamma Mimma, la donna che sta lottando da 10 mesi per trovare un centro specializzato sulla sindrome di Devic, chiamata anche encefalomielite acuta disseminata ADEM o neuromileite ottica. Insomma tanti nomi difficili per dire che si tratta

    READ MORE
  • Tutti per Silvia . Al via la gara per aiutare la giovane leccese in lotta contro la sindrome di DEVIC

    Tutti per Silvia . Al via la gara per aiutare la giovane leccese in lotta contro la sindrome di DEVIC0

    Tutti per Silvia. E’ partita la gara di solidarietà per questa giovane salentina, che sta lottando coraggiosamente la sua battaglia contro la malattia. L’appuntamento è per il 6 giugno alle ore 19 nel teatro della parrocchia di San Massimiliano Kolbe a Lecce. A presentare saranno Lara Carrozzo e Giorgio Sanghez. Si esibiranno gruppi musicali locali:

    READ MORE
  • L’odissea di Michela tra sofferenza e beffe di uno Stato avaro

    L’odissea di Michela tra sofferenza e beffe di uno Stato avaro0

    I viaggi della speranza dei meridionali verso il nord. In tutto il meridione sembra non ci sia un centro pubblico o convenzionato con il sistema sanitario, specializzato per le neurolesioni e mielolesioni. Tanto che a Montecatone, in una delle poche strutture italiane in provincia di Imola, specializzata nel trattamento di lesioni midollari e cerebrali acquisite,

    READ MORE
  • 4mila euro al nord, per la riabilitazione che non c’é al sud

    4mila euro al nord, per la riabilitazione che non c’é al sud0

    4mila euro solo per il trasporto da Lecce a Montecatone, provincia di Imola, dove ricoverare la figlia trentenne Imma. Tanto ha dovuto sborsare Paola all’ACI, per il servizio di trasporto sanitario, che garantisse il trasferimento nel più grande centro ospedaliero di riabilitazione, per pazienti con lesione al midollo spinale. L’Asl salentina dove risiedono le donne,

    READ MORE
  • Grave malattia rara senza esenzione, i farmaci si pagano

    Grave malattia rara senza esenzione, i farmaci si pagano0

    E’ quando un diritto diventa un favore, che si sente tutto il peso della malattia. Lo sa bene mamma Laura, madre di una ragazza trentenne affetta da neuromielite ottica, malattia rara arrivata questa estate come un fulmine a ciel sereno, nella vita di Grazia. La ragazza che soffriva di lupus, malattia autoimmune, era in procinto

    READ MORE
it Italian
X