• Aperte le sedi per la vaccinazione di massa

    Aperte le sedi per la vaccinazione di massa0

    Entreranno in funzione lunedì 12 aprile i punti vaccinali di popolazione, ovvero le sedi vaccinali di riferimento per la campagna di vaccinazione di massa nell’intero territorio provinciale in base al calendario della campagna regionale “la Puglia ti vaccina”. Lunedì si parte con la vaccinazione dei cittadini con meno di 80 anni, nati dal 1 gennaio

    READ MORE
  • Manca l’aria negli ospedali, pazienti a rischio

    Manca l’aria negli ospedali, pazienti a rischio0

    Manca l’aria, sta cominciando a mancare già da diverse settimane, in maniera preoccuapante. Qualche giorno fa, erano tanti i pazienti nel pronto soccorso del Dea, a dover essere ventilati. Il medico ha più volte disposto cambi di barelle, di letti, ha scambiato un postazione con un’altra, il tutto per ricavare erogatori di ossigeno funzionanti e

    READ MORE
  • Oss mandati via, nei reparti non si riesce ad assistere i pazienti

    Oss mandati via, nei reparti non si riesce ad assistere i pazienti0

    La realtà che arriva dai reparti Covid dell’Asl Lecce non é confortante, con corsie ormai piene da giorni di pazienti colpiti dal Corona virus e personale ridotto all’osso, che fa fatica ad assisterli. Nessuna comunicazione arriva dalla direzione Asl e dei presidi, nei reparti che stanno andando in tilt, dove é difficile garantire anche le

    READ MORE
  • Montanaro risponde sugli Oss precari

    Montanaro risponde sugli Oss precari0

    La lettera di gennaio scorso, mandata da Bari a tutte le Asl pugliesi, era chiarissima. A dirlo Vito Montanaro, direttore del dipartimento regionale della salute, che parla del contenuto di quella nota con le indicazioni che a fine gennaio il governo pugliese diede sull’assunzione degli Oss (operatori socio sanitari). Si assumono prima gli idonei, ma

    READ MORE
  • Oncologia, tra i positivi dipendenti vaccinati, tranne uno senza vaccino, ma in servizio

    Oncologia, tra i positivi dipendenti vaccinati, tranne uno senza vaccino, ma in servizio0

    Sono tanti gli interrogativi ai quali le autorità sanitarie e la magistratura cercheranno di dare risposte a proposito del focolaio Covid nel reparto di oncologia di Lecce. Prima di tutto come sia possibile che pazienti entrati con tampone negativo, si siano poi positivizzati in reparto, come detto in un comunicato stampa della stessa azienda sanitaria.

    READ MORE
  • Positivi circolano nel Dea, rischio contaminazione aree pulite

    Positivi circolano nel Dea, rischio contaminazione aree pulite0

    Potrebbe aver contaminato molti ambienti puliti del Dea/ospedale Covid, esponendo a rischio contagio operatori sanitari, tecnici, addetti all’accettazione. Un uomo positivo al Corona virus, ricoverato nel reparto di pneumologia Covid del Dea, aveva voglia di una sigaretta e così ha lasciato il reparto per andare a fumare fuori, percorrendo gli spazi puliti indisturbato, pur essendo

    READ MORE
it Italian
X