• Concorso infermieri: la Regione chiede il numero dei precari nelle asl

    Concorso infermieri: la Regione chiede il numero dei precari nelle asl0

    Avevano preso l’impegno di chiederlo questa mattina, così gli uffici regionali hanno convocato a Bari, i direttori generali delle Asl, per chiedere loro contezza del numero dei lavoratori precari, prima di bandire il concorso per infermieri. Nell’ultima riunione con le organizzazioni sindacali infatti, è emerso che entro il 31 dicembre, la Regione intende bandire 1.136

    READ MORE
  • Ospedale di Lecce senza infermieri e quelli che ci sono senza ferie. Sistema in tilt

    Ospedale di Lecce senza infermieri e quelli che ci sono senza ferie. Sistema in tilt0

    Cinquantasei infermieri, quindici operatori socio sanitari. “Con questi numeri – scrive Floriano Polimeno, segretario provinciale della CGIL – bisogna far fronte ai 75/80 posti letto di medicina generale, ubicati al 4° e 5° piano dell’ospedale “Vito Fazzi”. A complicare il lavoro per il personale, l’assistenza da garantire a 12/13 pazienti, extra locati nei reparti di

    READ MORE
  • Un pronto soccorso con tre infermieri per 70 accessi al giorno

    Un pronto soccorso con tre infermieri per 70 accessi al giorno0

    Sono 13 mila gli accessi al pronto soccorso di Casarano nel primo semestre del 2019. Come sia possibile garantire l’accettazione, l’accompagnamento di pazienti verso altri reparti, il trasporto in altri ospedali, in tre infermieri e un oss, non è dato saperlo. Sembra impossibile, eppure é così, stando a quanto dichiarato dal coordinatore provinciale della CGIL

    READ MORE
  • Sanità Service: la protesta ricomincia

    Sanità Service: la protesta ricomincia0

    Salta l’incontro a Bari del 17 maggio sulla vertenza Sanità Service, la partecipata dell’Asl leccese. I lavoratori minacciano il presidio davanti l’assessorato regionale. L’incontro è andato vano per l’assenza dei confederali. La seconda riunione saltata, dopo quella del 13 maggio scorso, dovuta al diniego da parte di CGIL, CISL e UIL. A sedersi insieme alle

    READ MORE
it Italian
X