“Dalla parte della tua pelle”. Screening gratuito per chi ha la dermatite atopica

“Dalla parte della tua pelle”. Screening gratuito per chi ha la dermatite atopica

“Dalla parte della tua pelle”, si chiama così il progetto promosso dalla Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse (SIDeMaST), giunto quest’anno alla seconda edizione e che dà appuntametno sabato 10 ottobre, a tutti gli adulti che soffrono di dermatite atopica, per sottoporsi gratuitamente a controlli dermatologici.

Visite gratuite anche a Lecce
Le visite verranno garantite gratuitamente, previa prenotazione, in 30 centri ospedaliero-universitari in tutta Italia. Degli specialisti dermatologici saranno a disposizione degli adulti che soffrono di questa patologia per aiutarli a intraprendere il percorso di cura più adatto alle loro singole esigenze.

Nel Salento, chi vorrà, potrà prenotare per sabato 10 ottobre nell’ospedale di Lecce, una visita di controllo dermatologico gratuito presso il reparto di dermatologia diretto dal dottor Maurizio Congedo. Sarà sufficiente prenotarsi telefonando al numero 02 89608825 dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 15,00.

“La Dermatite atopica – sottolinea il dott. Maurizio Congedo, primario facente funzioni della dermatologia e venereologia leccese – è una malattia infiammatoria cronica, non contagiosa che si caratterizza per prurito intenso e costante, forte secchezza della cute, comparsa di rossore diffuso e vescicole su diverse aree del corpo, con un forte impatto sulla qualità di vita dei pazienti.

La patologia, il più delle volte, esordisce in età pediatrica, neonatale e/o prima infanzia e spesso migliora con il progredire dell’età.
Tuttavia, non sono pochi i casi di persistenza della dermatite atopica, anche in età adulta o addirittura la comparsa della stessa ex novo in soggetti non adolescenti.”

Nuove terapie
“Grazie alla ricerca nel campo della dermatite atopica, sono stati individuati i meccanismi patogenetici attraverso cui la malattia si sviluppa e sono state messe a punto terapie innovative che, in molti casi, riescono a cambiare la vita al paziente, migliorandola sotto molti aspetti – afferma la Dott.ssa Lucia Pietroleonardo, medico referente, insieme al dott. Congedo, per il trattamento dei pazienti complessi.

“È essenziale però – continua la dottoressa – ricevere una corretta diagnosi e stadiazione al fine di individuare la terapia più adatta per ogni paziente. L’open day di sabato quindi, è la giusta occasione per i pazienti in tal senso”.

La Campagna “Dalla Parte della tua pelle” è promossa da SIDeMaST con il Patrocinio di ADOI (Associazione
Dermatologi Venereologi Ospedalieri Italiani e della Sanità Pubblica) e di ANDEA (Associazione Nazionale
Dermatite Atopica)

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

it Italian