Al via la campagna gratuita di prevenzione contro il glaucoma

Al via la campagna gratuita di prevenzione contro il glaucoma

Al via la settimana di prevenzione contro il glaucoma. L’azienda sanitaria di Lecce organizza dal 6 al 12 marzo prossimi una serie di appuntamenti di screening, considerando che il glaucoma é una malattia che spesso è difficile da individuare per tempo. Le conseugenze di un intervento in ritardo possono compromettere la vista, intervenire invece precocemnete significa evitare di perdere la vista.

Di solito il glaucoma é una patologia silente, avanza in modo degenerativo e solitamente su entrambi gli occhi, danneggia irrimediabilmente il nervo ottico e il campo visivo, l’aspetto da tener presente é che può essere priva di sintomi per lungo tempo. Per questo è difficile individuarlo in tempo ed ecco perchè è importante la prevenzione.
Un sintomo frequente però può essere l’aumento della pressione intraoculare che viene rilevato durante la visita oculistica.

L’Asl quindi ha organizzato nei centri di riabilitazione visiva e ipovisione, in collaborazione con l’unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti Onlus-Aps sezione territoriale di Lecce, in occasione della settimana mondiale del glaucoma (6-12 marzo 2022), una serie appuntamenti per le persone interessate a sottoporsi a uno screening gratuito al quale è possibile aderire, previa prenotazione. Di seguito il calendario:

Lunedì 7 marzo e mercoledì 9 marzo nel centro di riabilitazione visiva e ipovisione di Lecce – Via Miglietta, n. 5 dalle ore 8:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 17:30 previa prenotazione telefonica al numero 335.8283.251 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13:00).

Martedì 8 Marzo e giovedì 10 nell’ospedale di Copertino – ambulatorio oculistico, via Carmiano dalle ore 9:00 alle ore 13:15 e dalle ore 15.00 alle 18:00 previa prenotazione telefonica al numero 0832.24.1212 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13:00).

I referenti della settimana di screening per l’Asl di Lecce sono la dott.ssa Maria Carmela Costa per il centro di riabilitazione visiva e ipovisione del “Vito Fazzi”, per il centro di riabilitazione visiva e ipovisione del dipartimento di medicina e fisica riabilitativa la dott.ssa Maria Rosaria Franco.

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE
it Italian
X