Sopralluogo nel DEA del nuovo delegato regionale delle strutture sanitarie

Sopralluogo nel DEA del nuovo delegato regionale delle strutture sanitarie

Sopralluogo del consigliere regionale Paolo Pellegrino nel DEA del “Vito Fazzi”, in qualità di delegato del presidente Emiliano, sull’andamento delle strutture sanitarie pugliesi. L’esponente del gruppo “la Puglia con Emiliano”, ha preso confidenza con il nuovo polo ospedaliero, per una prima ricognizione dello stato dell’arte.

Proprio questa mattina l’avvocato Pellegrino ha ricevuto una relazione da parte degli addetti dell’area tecnica dell’azienda sanitaria, relazione che il consigliere leggerà attentamente per verificare eventuali criticità. Dopodicché si metterà a tavolino con il commissario straordinario dell’asl leccese, Rodolfo Rollo, per vedere di accelerare i tempi verso l’inaugurazione, che la stessa direzione dell’azienda sanitaria ha preventivato per la fine del mese.

Uno dei punti centrali da valutare in vista dell’attivazione del DEA, sarà la questione risorse umane, ovvero un numero sufficiente di uomini, perché la nuova struttura non rimanga soltanto una bella facciata, ma sia a tutti gli effetti un contenitore di servizi ospedalieri di emergenza di alto livello, in grado di migliorare a catena le prestazioni ospedaliere del “Vito Fazzi”.

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE
it Italian
X