Al via le domande per assegni in favore dei non autosufficienti

Al via le domande per assegni in favore dei non autosufficienti

L’azienda sanitaria leccese comunica che sono state avviate le procedure per l’assegnazione di un contributo economico straordinario, in favore delle persone in condizione di gravissima disabilità e non autosufficienza.

Sulla piattaforma telematica della Regione Puglia dedicata:
http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/Contributo%20COVID-19
è consultabile:
– l’avviso pubblico regionale che fissa i criteri e modalità di accesso;
– il format di domanda e di ogni altra informazione utile a comprendere il funzionamento della procedura.

Il contributo economico straordinario sarà di € 800,00 mensili per 7 mensilità a partire dal 1^ gennaio 2020 e fino al 31 luglio 2020, per un importo massimo pari a € 5.600,00. La somma è incompatibile con l’incentivo regionale per progetti di vita indipendente e con quello dei progetti del “Dopo di noi”. Ulteriori incompatibilità o motivi di esclusione e/o revoca sono consultabili nell’avviso.

Le istanze di accesso al contributo straordinario dovranno essere compilate e inviate esclusivamente, pena esclusione, sulla piattaforma dedicata, accessibile al link:
http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/Contributo%20COVID-19

Per accelerare le procedure sono previste due finestre temporali:
– la prima, riservata alle persone la cui condizione di gravissima non autosufficienza è stata già accertata nell’ambito di procedure analoghe sulla stessa piattaforma, decorre dalle ore 14.00 del 27 maggio 2020 e termina alle ore 14.00 del 26 giugno 2020;
– la seconda, riservata alle persone la cui condizione di gravissima non autosufficienza non è stata già accertata nell’ambito di procedure analoghe sulla stessa piattaforma, decorre dalle ore 14.00 del 9 giugno 2020 e termina alle ore 14.00 del 9 luglio 2020;

Sulla piattaforma regionale sono indicate le modalità per richiedere le credenziali e generare Il Codice famiglia.

Le domande correttamente inviate attraverso convalida telematica, tramite la piattaforma della Regione Puglia, nei termini comunicati, verranno istruite dalla asl di Lecce, secondo i criteri specificati nei provvedimenti normativi indicati.

Per informazioni: Dott. Angelo Rizzo (Referente amministrativo Assegno di Cura – Asl Lecce)
E-mail: areasociosanitaria@ausl.le.it Tel. 0832-226069 (Lunedì e Mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 – Martedì e Giovedì dalle ore 15:30 alle 17:30).

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

it Italian
X