Pen(s)A differente. Al via la 12 esima edizione del festival contro i disturbi alimentari

Pen(s)A differente. Al via la 12 esima edizione del festival contro i disturbi alimentari

Pen(s)a differente é il titolo del festival dell’espressione creativa e della bellezza autentica, giunto alla 12esima edizione. Una tre giorni, a partire da domani, durante i quali si susseguiranno una serie di eventi culturali, di musica, danza, teatro, nelle sale della biblioteca Bernardini, nell’ex convento dei Teatini. Obiettivo: promuovere la cura verso sé stessi, invitando a percorrere un percorso, lungo il quale riscoprire la propria bellezza, rifiutando l’omologazione, la mercificazione del corpo, la standardizione del bello e recuperando invece la bellezza della propria unicità, come essenza del bello più profondo, per cui la differenza, diventa un valore aggiunto, che ogni persona ha.

Il tempo, let motiv del festival
Il festival, finanziato nel 2008 dal Ministero della Salute e dal Ministero delle Politiche Giovanili nell’ambito di ‘Guadagnare la Salute. Rendere facili le scelte salutari’, é stato ideato e organizzato dall’associazione scientifico-culturale ONLUS Salomè e dall’agenzia di comunicazione Big Sur, con la direzione scientifica di Caterina Renna. L’evento prevede incontri scientifici, forum di associazioni, mostre, degustazioni, e tanto altro. Il tema comune denominatore di quest’anno, é il TEMPO. Il tempo in cui viviamo e quello che dura per sempre, il tempo da trovare per sé e per gli altri, e il tempo che rincorriamo, la bellezza nel tempo.

Il festival vedrà la partecipazione di esperti nei campi dell’antropologia, della filosofia, della medicina e della psicologia, della cultura, dell’arte e delle associazioni sparse su tutto il territorio nazionale, con lo scopo di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica e formare gli operatori del mondo della sanità, della scuola, dello sport, su come guadagnare salute, favorire il benessere psicofisico della collettività al fine di prevenire il disagio.
Il Festival è realizzato in collaborazione con Polo BiblioMuseale della provincia di Lecce, ASL Lecce e Comune di Lecce.

Special guest del festival
Special guest della 12 Edizione di Pe(n)sa differente, i filosofi Maura Gancitano e Andrea Colamedici. Ideatori del progetto Tlon (Scuola di Filosofia, Casa Editrice e Libreria Teatro). I due filosofi/scrittori portano avanti un’attività quotidiana di riflessione, sulle dinamiche sociali e sulla fioritura personale.

INFO: pensadifferente.it • email: info@pensa-differente.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pensadifferentefestival/?ref=bookmarks
ORGANIZZAZIONE
Sergio Quarta +39 347 1040009 • +39 0832 346903

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE
it Italian
X