Vaccinazioni no stop Pasqua e pasquetta per i più fragili

Vaccinazioni no stop Pasqua e pasquetta per i più fragili

Non si fermano neanche a Pasqua e pasquetta le vaccinazioni anti Covid. Due giorni festivi che l’Asl di Lecce dedicherà alle categorie fragili. In particolare saranno vaccinati i caregiver dei minori di 16 anni portatori di gravi disabilità, ovvero i genitori o chi si prende cura dei ragazzi e bambini gravemente non autosufficienti e che per l’appunto riceveranno le dosi vaccinali.

La vaccinazione sarà garantita in ogni distretto socio sanitario in due turni: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.30. L’accesso è diretto e seguirà il criterio dell’ordine alfabetico in base alla prima lettera del cognome del minore disabile. Per cui le sedute al mattino nel giorno di Pasqua, saranno destiante ai cognomi dalla dalla A alla D, mentre nel pomeriggio si procederà con i cognomi dalla E alla L. A pasquaetta si comincerà al mattino con i gruppi M – O e nel pomeriggio si procederà per icaregiver dei bambini con cognome dalla P alla Z.

È necessario essere muniti di carta di identità, di tessera sanitaria e di autocertificazione, disponibile sul portale regionale: https://regione.puglia.it/web/speciale-coronavirus/caregiver-sessione-pasqua e presso il punto vaccinale. Il punto vaccinale, uno per distretto, viene individuato dai caregiver in base al comune di residenza.
I punti in cui avverrà la vaccinazione sono:
Lecce Caserma Zappalà – Via Guglielmo Massaglia, 73100 Lecce LE

Campi Salentina Campi – Presidio territoriale di assistenza III piano, via san Donaci angolo via Taranto

Nardò Nardò – Presidio territoriale di assistenza unità di raccolta sangue II piano – scala B, via XXV luglio.

Galatina Galatina – Via P. Siciliani, 8 (punto vaccinale del SISP)

Martano Martano – Struttura Comunale in Via R.L.Montalcini

Poggiardo Poggiardo – Via santa Caterina da Siena

Maglie Maglie – Presidio territoriale di assistenza, II piano ex Lungodegenza, via Ferramosca

Gallipoli Gallipoli – Sede Distretto Socio sanitario, Lungomare Marconi n. 1

Casarano Ospedale Casarano – II piano, lotto 3 ex Chirurgia Pediatrica (sede vaccinale anche del Distretto Socio sanitario), viale F. Ferrari

Gagliano del Capo Gagliano del Capo – Presidio territoriale di assistenza – I piano (ingresso centrale), via San Vincenzo 1

Non potranno essere vaccinati in queste giornate straordinarie i caregiver e familiari che si trovano in condizioni di estrema vulnerabilità.
Per ulteriori informazioni:
https://regione.puglia.it/web/speciale-coronavirus/caregiver-sessione-pasqua
Da martedì 6 aprile nella Caserma Zappalà riprenderà la vaccinazione dei cittadini over 80 che si concluderà entro il 12 aprile, giorno in cui il centro vaccinale incomincerà ad ospitare la vaccinazione degli under 80.

Anche negli altri centri vaccinali sanitari il 6 aprile riprenderà la campagna vaccinale degli over 80 già prenotati.

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE
it Italian
X