Acqua negli scantinati del “Fazzi”

Acqua negli scantinati del “Fazzi”

Piove sul bagnato è il caso di dire. Ancora una volta nel piano 2S dell’ospedale “Vito Fazzi”, piove dentro. Probabilmente si tratta di qualche tubazione rotta, ma non sappiamo da cosa dipenda effettivamnte. Sappiamo però che questa situazione che può sembrare da nulla, dura da tempo. Avevamo già documentato circa venti giorni fa una situazione simile. In quell’occasione qualcuno aveva messo un secchio dove far cadere l’acqua che gocciolava ininterrottamente dal soffito e dalla parete.

Nel corridoio in questione, si trovano pochi servizi: la raccolta dei rifiuti speciali ospedalieri, la camera morturaria e la seconda famracia. Ciò che fa pensare però, é che sopra al 2S ci sono dei servizi e dei reparti come per esempio il pronto soccorso, la prima farmacia, la cucina, l’anatomia patologica e il laboratorio di microbiologia. Proprio quest’ultimo si allagò un mesetto fa, con disagi per l’esecuzione degli esami, con rischi di danni alle apparecchiature, in un momento in cui test ed esami anti Covid erano necessari. Fortunatamente tutto rientroò in tempi brevi.

Anche l’anatomia patologica ebbe qualche disagio, un pò di tempo fa, ci raccontarono che nelle giornate di pioggia l’anti ingresso al laboratiro si allagava. E’ possibile quindi che queste criticità dei reparti all’uno esse, si ripercuotano poi anche nel piano sottostante dove ieri si vedeva ancora una volta acqua che gocciolava. Non vorremmo che la goccia scavasse troppo a lungo, provocando poi l’irreparabile.

Roberta Grima
ADMINISTRATOR
PROFILE

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

it Italian
X