• E’ pandemia: norme più stringenti

    E’ pandemia: norme più stringenti0

    E’ pandemia, l’organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato l’emergenza da coronavirus, essendosi diffuso oramai in tutto il mondo o quasi, ma comunque coinvolgendo più continenti. Cambia poco per noi, nel senso che le regole restrittive restano sempre le stesse, sempre valide, con l’accorgimento che le norme del governo si fanno sempre più stringenti e così

    READ MORE
  • Rubano detergenti in SanitàService. Nessuna paura per la sanificazione negli ospedali

    Rubano detergenti in SanitàService. Nessuna paura per la sanificazione negli ospedali0

    Luigino Sergio, amministratore di Sanità Service, società in house dell’asl salentina deputata alla pulizia e sanificazione, aveva avuto già sentore che qualosa non andava, con il sospetto che alcuni dipendenti, dopo aver timbrato il cartellino, prendessero roba varia alla rinfusa, per metterla nel sacco di spazzatura e portarselo con sé. In particolare saponi e detergenti,

    READ MORE
  • Scuole aperte anche con il coronavirus. Nessuna paura.

    Scuole aperte anche con il coronavirus. Nessuna paura.0

    Niente allarme – continuano a ripetere i medici a proposito del coronavirus – ma la paura resta sopratutto con la riapertura delle scuole. Già ieri le prime assenze di chi ha i genitori spaventati, i quali hanno preferito tenere i propri figli in casa, sapendo che in molti hanno approfittato dei giorni di vacanza per

    READ MORE
  • Coronavirus: parla l’infettivologo

    Coronavirus: parla l’infettivologo0

    “Bisogna dire le cose come stanno – ha detto il professor Matteo Bassetti, direttore della clinica malattie infettive dell’ospedale “San Martino” di Genova e presidente della società italiana di terapia antinfettiva. Se non si danno le corrette informazioni, la gente ha poi paura e domanda cosa accade se contrae il coronavirus, senza sapere che per

    READ MORE
  • Primo decesso in Italia per coronavirus nel Veneto

    Primo decesso in Italia per coronavirus nel Veneto0

    Primo morto in Italia per coronavirus. E’ accaduto a Monselice, frazione di Padova, dove un uomo settantasettenne è deceduto questa sera dopo essere stato ricoverato dieci giorni fa, per poi essere spostato negli ultimi cinque giorni in terapia intensiva. Non era un paziente – dicono fonti ufficiali – che era stato in Cina, nè avuto

    READ MORE
  • Allarme rientrato a Lecce per un sospetto caso di coronavirus

    Allarme rientrato a Lecce per un sospetto caso di coronavirus0

    C’é preoccupazione nella stazione ferroviaria di Lecce, dove alle 21 di questa sera é giunto il treno freccia rossa da Roma, con un sospetto caso di coronavirus. Tutti i passeggeri sono stati trattenuti nelle varie carrozze, mentre i poliziotti protetti da mascherine sono saliti sul treno per individuare la persona sospetta, attendendono il personale sanitario.

    READ MORE
it Italian
X