Ultime notizie

  • Arrivano rinforzi nei pronto soccorso

    Arrivano rinforzi nei pronto soccorso0

    Assunti 57 infermieri nei pronto soccorso dell’Asl leccese. Si tratta di assunzioni a tempo determinato, che rigurdano: il Pronto Soccorso dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce che ha in organico 41 infermieri a fronte di 7600 accessi (di cui l’84% codici verdi e bianchi) registrati nell’agosto 2017. Il pronto soccorso di Gallipoli dispone di 24 infermieri

    READ MORE
  • Un punto nascita a Nardò, lo dice il sindaco, ma la Regione smentisce

    Un punto nascita a Nardò, lo dice il sindaco, ma la Regione smentisce0

    Se fosse vero darebbe non poco da pensare. La notizia diffusa dall’amministrazione comunale di Nardò, riguardo la possibilità di un punto nascita privato convenzionato, su territorio neretino, ha fatto discutere anche ieri sera, durante una manifestazione politica, alla quale ha preso parte il consigliere regionale di sinistra italiana Cosimo Borraccino che é intervenuto sull’argomento, dichiarando

    READ MORE
  • Gli anticoagulanti che proteggono dall’ictus

    Gli anticoagulanti che proteggono dall’ictus0

    3500 perone, tanti sono i pazienti seguiti dal centro trombosi ed emostasi del reparto di medicina dell’ospedale di Gallipoli, che seguono una cura a base dei nuovi farmaci anticoagulanti. Sono uomini e donne che grazie alle nuove cure hanno trovato un sistema più veloce ed efficace per combattere ictus, trombosi, senza il rischio di emorragie.

    READ MORE
  • Riunione sale operatorie: nessun esito

    Riunione sale operatorie: nessun esito0

    Nell’Asl stanno decidendo il da farsi sulle sale del primo blocco operatorio del “Vito Fazzi” e non posso dire alcunchè – così ci riferisce Nicola Cozzoli, rappresentante legale della ditta N&D, affidataria delle opere di ristrutturazione, quasi ultimate, ma ferme da 5/6 anni. In realtà sembra che l’azienda abbia già preso una decisione, quella anticipata

    READ MORE
  • Via ai dipartimenti

    Via ai dipartimenti0

    Si faranno i dipartimenti nell’Asl di Lecce. L’ha confermato il direttore sanitario dell’Asl di Lecce Antonio Sanguedolce, sentito telefonicamente ieri. Il manager ha confermato che tutto il territorio salentino, sarà organizzato per dipartimenti, ogni unità semplice o complessa verrà inserita in questa formula organizzativa, un sistema a rete, che collega sotto un unico coordinatore, tutti

    READ MORE
  • Gli oss protestano contro la mancata stabilizzazione

    Gli oss protestano contro la mancata stabilizzazione0

    320 dovrebbero essere i dipendenti precari dell’Asl leccese che aspettano di essere stabilizzati dall’azienda sanitaria. Un processo che sarebbe dovuto già cominciare il 1° luglio, questo passaggio però ancora non avviene, eppure c’è la legge Madia, i richiami della comunità europea, prima ancora la legge di stabilità, che impongono all’Italia la fine del precariato. La

    READ MORE
  • Polo pediatrico, gli spazi ci saranno quando sarà pronto il DEA

    Polo pediatrico, gli spazi ci saranno quando sarà pronto il DEA0

    Tutto ruota attorno al DEA del “Vito Fazzi”, anche il polo pediatrico, verso il quale un passettino in avanti é stato fatto: la presentazione dei gruppi di lavoro, i professionisti interni e anche esterni all’Asl, che lavoreranno ognuno per le proprie competenze, per la realizzazione della struttura, il tutto – dicono – a titolo di

    READ MORE
  • E’polemica sulle assunzioni di 35 ausiliari

    E’polemica sulle assunzioni di 35 ausiliari0

    Ha scatenato insofferenza e malumore l’assunzione dei 35 ausiliari da parte di SanitàService di Lecce. Già la pubblicazione del bando aveva suscitato non poche polemiche a causa dei requisiti richiesti: il possesso di un attestato di corso antincendio e di primo soccorso, tanto da creare una vera e propria corsa da parte dei candidati per

    READ MORE

I video di Sanità Salento

I Video di Sanità Salento

La deputata Giannone visita il DEA