Categoria: La Voce dei Cittadini

Stessa donna: a Brindisi è sana, a Milano ha il tumore al seno

Stessa lastra, referti opposti: al Perrino di Brindisi, emerge assenza di micro calcificazioni sospette, allo IEO di Milano esce fuori micro calcificazione irregolare nella zona parareolare, con caratteri sospetti in senso eteroformatico, con un’estensione di 15mm. Referto quest’ultimo di carattere maligno. La donna che ha avuto i due responsi contraddittori alla fine é stata operata…

Leggi tutto

Io poliomelitico, costretto a pagarmi le mie cure

Avrebbe speso circa 1000 euro se si fosse curato nel suo territorio, il Salento, tra massaggi, massoterapia, ginnastica riabilitativa, trattamenti ultrasuono e invece Salvatore Caputo, presidente dell’associazione MIDU, é partito a Firenze, per sottoporsi a terapie riabilitative, spendendo solo 200 euro di viaggio. L’uomo, affetto dalla nascita da poliomelite, ha necessità come tanti, sono dai…

Leggi tutto

L’umidità mangia il nuovo reparto di medicina

Questo è il soffitto che si vede lungo tutto il corridoio del reparto di medicina dell’ospedale “San Giuseppe” di Copertino. Una lunga parete macchiata di umido, tanto da presentarsi quasi completamente ricoperta di muffa. Il che renderebbe l’ambiente malsano o comunque poco salubre, sopratutto tenuto conto che, chi é ricoverato nel reparto, bene non sta…

Leggi tutto

“Io Posso”: il progetto per chi ha la SLA e vuole andare al mare!

Gaetano Fuso é un salentino affetto da SLA (sindrome laterale amiotrofica), la malattia degli atleti come la definiscono in molti, che lentamente paralizza i muscoli dell’organismo, che ha trasformato il suo motto “io Posso” in un progetto per migliorare la qualità della vita di persone affette da patologie neuromotorie, come nel suo caso. Così, grazie…

Leggi tutto

Api nell’ospedale di Galatina

E’ stato fatto di tutto, ma da mesi alcuni reparti sono invasi da api. Pediatria, ginecologia, chirurgia, nido, sono gli ambienti più colpiti. A denunciare lo stato di degrado é Mino Frasca, ex consigliere provinciale neretino che ieri é stato nel nosocomio di Galatina, per fare visita ad un amico ricoverato. Il politico ha postato…

Leggi tutto

Malori agli infettivi di Galatina: manca l’aria condizionata

Lavori in corso e i malati trasferiti dove non c’é l’aria condizionata. Non sono mancati i primi malori per il caldo, tra coloro che sono ricoverati agli infettivi di Galatina. Un reparto dove sta diventando sempre più difficile lavorare e garantire una degenza dignitosa alle persone. Da oltre 15 giorni infatti, è rotto il condizionatore…

Leggi tutto

L’Acceleratore lineare rischia di arrivare incompleto

Nessuna notizia sul simulatore tac, apparecchiatura indispensabile per regolare il dosaggio della terapia nelle malattie oncologiche e fondamentale per l’utilizzo dell’acceleratore lineare. Strumento questo che l’Asl ha acquistato con fondi Fesr, 2 milioni e 700 mila euro, per dotare la radioterapia del Fazzi, di una attrezzatura all’avanguardia, per la diagnosi e la cura dei tumori.…

Leggi tutto

EUPATI: un’accademia per i pazienti a favore della ricerca

Si chiama EUPATI, il progetto tutto europeo rivolto alle persone affette da qualsiasi malattia. Una vera e propria accademia per i pazienti, che possono intraprendere un percorso formativo, attraverso lezioni e – learning o frontali, da parte di medici, ricercatori, rappresentanti di industrie farmaceutiche, che faranno conoscere il mondo della ricerca farmaceutica nell’ambito delle patologie.…

Leggi tutto

Morfologica:non c’è posto , solo a pagamento!

A volte è solo un difetto organizzativo a rendere impossibile un servizio. Come quello dedicato alle donne gravide. Daiana, futura mamma al quarto mese, ha scelto di sottoporsi al controllo dall’equipe del consultorio di Lecce, che qualche settimana fa, le ha suggerito di sottoporsi all’ecografia morfologica. Esame importante per verificare eventuali malformazioni del feto, che…

Leggi tutto

Acceleratore lineare: polemica su facebook

Un botta e risposta tra Massimo Rizzo, che ha sollevato un anno e mezzo fa, il problema di attrezzare il Salento di un acceleratore lineare e il direttore generale dell’Asl Giovanni Gorgoni, accusato da Rizzo di scarsa comunicazione con le istituzioni e la comunità. La polemica si consuma sulla pagina facebook del direttore, dove il…

Leggi tutto