Categoria: Articoli

Archivio articoli

SLA: tra presente e futuro, al via un corso in Albania

Un ponte tra Italia e Albania, costruito sull’informazione e la formazione sulle malattie neurodegenerative. Parte il 3 giugno il corso sulla sclerosi laterale amiotrofica a Tirana, ideato e voluto dal professor Giancarlo Logroscino, che dirige il Centro per le Malattie Neurodegenerative dell’Università degli Studi di Bari, presso l’Ospedale Cardinale Panico e dalla professoressa Kruja, direttrice…

Leggi tutto

Malattie intestinali nel bambino

Tutto é iniziato quando un un bimbo di sei anni é arrivato in pronto soccorso con fortissimi dolori addominali e perdita di sangue. Al piccolo visitato d’urgenza dai medici della pediatria di Scorrano, è stato diagnosticata una retto colite ulcerosa, malattia autoimmune cronica di tipo infiammatorio, per cui i linfociti, ovvero le difese immunitarie dell’organismo,…

Leggi tutto

Nuova donazione di organi, l’Asl gioisce, però a giugno il coordinamento aziendale rischia di essere sospeso

Al “Fazzi” prelievo multiorgano da un 44enne: donati fegato, reni e cornee. Un’altra donazione d’organi all’Ospedale di Lecce, i familiari di un uomo di 44 anni, deceduto per le conseguenze gravissime di un danno neurologico, hanno acconsentito al prelievo. La macchina della solidarietà, conclusa l’osservazione di morte cerebrale, è stata avviata: gli organi del donatore…

Leggi tutto

Nuovo angiografo in emodinamica, si faccia presto per evitare sprechi

Dovrebbero cominciare entro una settimana circa, i lavori di adeguamento per la sala angiografica del reparto di emodinamica del Vito Fazzi di Lecce. L’Asl salentina ha infatti intenzione di collocare uno dei due nuovi angiografi già acquistati per il DEA, il polo di emergenza del nosocomio leccese in fase di realizzazione, nel reparto di emodinamica…

Leggi tutto

Sanità a portata di un click

La sanità a portata di click. E’partita da Lecce, la nuova piattaforma regionale sulla salute, con servizi sanitari on line per facilitare l’accesso ai cittadini, che non sempre hanno il tempo di mettersi in fila davanti ad uno sportello. Lecce quindi fa da apripista con servizi digitali quali: prenotazioni on line, scelta del medico curante,…

Leggi tutto

Occhio al gatto se graffia

Anche il nostro innocuo gattino domestico può graffiare o mordere se infastidito da coccole e carezze non gradite o durante l’eccitazione del gioco, soprattutto quando è molto piccolo. A farne le spese sono quasi sempre i bambini che più spesso giocano con i gatti senza considerare che sono pur sempre dei felini e come tali…

Leggi tutto

OSS: ne mancano circa 600, ma l’Asl dice no a 50 di loro

“Proroghe di contratti illegittimi, con una morosità da parte dell’Asl pari a circa 20 mila euro nei confronti dell’ufficio provinciale del lavoro, una cinquantina di operatori socio sanitari che rischiano il posto di lavoro, dopo anni di esperienza in corsia ospedaliera, sopratutto, servizi alle persone ammalate, che potrebbero venir meno.” E’ il quadro pasticciato che…

Leggi tutto

Risonanza al vecchio Fazzi perfettamente funzionante

“Il sindaco uscente di Lecce Perrone, speculerebbe sulla sanità”, così l’assessore regionale al welfare Salvatore Negro, dopo aver ricevuto la lettera di Perrone, con la quale denunciava il mal funzionamento della risonanza della cittadella della salute. “La macchina – dichiara Negro – funziona regolarmente e ha funzionato anche questo pomeriggio, è evidente che il sindaco…

Leggi tutto

Giornata Internazionale dell’infermiere, Brindisi aderisce

Da domani al via la giornata internazionale dell’infermiere, alla quale aderirà anche il sindacato infermieristico Nursind della provincia di Brindisi che, per l’occasione scenderà in piazza Vittoria con un gazebo informativo per sensibilizzare i cittadini contro le aggressioni al personale sanitario. L’iniziativa punta infatti a far comprendere come aggredire infermieri o medici, non aiuta a…

Leggi tutto

Stabilizzazione precari, si aspetta il decreto Madia

La stabilizzazione dei precari nell’Asl leccese e non solo, avverrà secondo quanto previsto dalla normativa nazionale, ovvero il DPCM 2015 e la legge nazionale 208/2016. Lo fa sapere la stessa Regione Puglia, tramite una nota, dopo la riunione che si é tenuta nei giorni scorsi a Bari, tra i direttori delle Asl, del dipartimento delle…

Leggi tutto