SANITA': IMPIANTATI IN TRE PAZIENTI ORGANI DI SIEROPOSITIVO corridoio foto118 slide2

Recuperati più di 500mila euro da esenzioni inappropriate

Recuperati più di 500 mila euro da esenzioni ticket non dovute nel 2011. L’Asl di Lecce infatti, ha inviato circa 8.400 lettere a cittadini che hanno autocertificato l’esenzione non dovuta però, nel 60 per cento circa dei casi, la richiesta dell’azienda sanitaria ha avuto esito positivo, recuperando la somma di oltre 500mila euro, per la…

Leggi tutto

Farmacia di Mottola, sospesa la chiusura

Sarà sospesa, almeno per il momento, la chiusura della farmacia di Mottola, che tanto ha fatto discutere. L’Asl di Taranto infatti, ne aveva previsto in un primo momento la chiusura a partire da maggio, in considerazione del fatto che è attiva un solo giorno alla settimana, come riferisce il direttore generale dell’Asl Stefano Rossi. “Uno…

Leggi tutto

Fondo sanitario come al 2013

Rischierebbero di “saltare” i LEA, ovvero i servizi sanitari essenziali, per il fondo sanitario sempre più “risicato” da parte di Roma. “Le Regioni infatti – scrive in un comunicato il senatore D’Ambrosio Lettieri (Cor), componente della commissione sanità al senato – per bocca dell’autorevole assessore alla Sanità del Veneto, Garavaglia (Lega), affermano che la dotazione…

Leggi tutto

SCAP, il progetto che porta alle famiglie il pediatra 7 giorni su 7

Dalla prossima primavera in Puglia, il pediatra di famiglia sarà presente sette giorni su sette, grazie al progetto regionale SCAP (servizio consulenza pediatrica ambulatoriale), presentato ieri dal capo di dipartimento della salute della Regione Puglia, Giancarlo Ruscitti. Ispirato al modello dell’Asl Bat, dove il sistema di assistenza pediatrica territoriale, ha raccolto già i primi frutti,…

Leggi tutto

Dimissioni ospedaliere: parte a Lecce un sistema per i più fragili

Si chiama DOP il servizio di dimissione ospedaliera protetta, che metterà in comunicazione la medicina dell’ospedale, con quella del territorio, senza perdere mai di vista il paziente che, una volta ricoverato e poi dimesso, torna a casa o nella residenza di cura, seguito e controllato da personale competente. Si tratta per lo più di pazienti…

Leggi tutto

A Taranto sanità ai minimi termini

Due Pronto soccorso chiusi, quello del San Marco di Grottaglie e quello dell’ospedale Moscati di Taranto, dove tra l’altro sono stati eliminati 10 posti letto nell’unico reparto di malattie infettive del tarantino, che resta con solo 10 degenze, per tutta la provincia di Taranto, una città sede dell’hot spot per i flussi migratori. E’ quello…

Leggi tutto

Al Don Uva salvi tutti i posti di lavoro

Alla fine di un lungo negoziato, protrattosi per quattro riunioni tra il ministero per lo sviluppo economico e le sigle sindacali, é stata raggiunta finalmente un’intesa per l’assunzione da parte di UNIVERSO SALUTE srl di tutti i 1600 dipendenti della Casa Divina Provvidenza di Bisceglie, Foggia e Potenza. Il Don Uva di Bisceglie – la…

Leggi tutto

Premio produttività 2015 nella busta paga di febbrario

Verrà pagata con lo stipendio di febbraio, la produttività relativa al 2015, a tutto il personale del comparto sanità. Lo annuncia il direttore amministrativo dell’Asl leccese Antonio Pastore, che ha fornito i necessari chiarimenti al collegio dei revisori dei conti, per sciogliere gli ultimi nodi rimasti, ottenendo il definitivo via libera. “Si è chiusa bene…

Leggi tutto

L’Asl di Lecce non paga la produttività del 2015, monta la protesta

Stato di agitazione del personale sanitario che non ha ancora ricevuto dall’Asl salentina, il premio produttività del 2015. Venerdì alle 11, la protesta si animerà sotto la direzione generale di via Miglietta. A proclamare lo stato di agitazione e l’assemblea dei lavoratori, le sigle sindacali dei confederali e non, cisl, cigil, uil, ma anche nursind,…

Leggi tutto